Che cosa mangiano le farfalle? Alimentazione e curiosità

Manuel G | 11 Maggio 2020

farfalla

Quando si parla di farfalle, molte persone non sanno esattamente di che cosa si nutrono. Innanzitutto, le larve o bruchi delle farfalle si nutrono solo delle foglie delle piante: a seconda della diversa specie di bruco, varia il tipo di pianta di cui si cibano. Le foglie permettono alle larve di crescere e ottenere così tutte le vitamine necessarie per trasformarsi in bellissime farfallle. A loro volta, le farfalle adulte consumano diversi tipi di alimenti, incluso liquidi, nettare, acqua e persino alcuni tipi di frutta che anche noi mangiamo.

Se vogliamo attirare le farfalle nel nostro giardino, dobbiamo semplicemente piantare degli alberi da frutto insieme a una gran varietà di fiori diversi: in questo modo avremo sicuramente un cortile pieno di farfalle. Adorano in modo particolare la banana tagliata a fette, il purè di arancia o l'anguria. Esistono delle mangiatoie specifiche per farfalle che si possono comprare: sono fatte di colori simili a quello dei fiori e contengono dello zucchero speciale che, miscelato con l'acqua, si trasforma in un alimento che possono mangiare.

Un'altra curiosità riguarda il modo in cui queste creature si nutrono. É molto semplice: lo fanno attraverso un piccolo tubicino chiamato spirotromba che è in grado di assorbire il cibo e che rimane per la maggior parte del tempo arrotolato sotto la loro testa. Questo è ciò che una farfalla adulta utilizza per assorbire la totalità del nettare delle piante, l'acqua, o qualsiasi altro liquido di cui necessitano. É facile capire come per loro sia difficile aspirare degli alimenti solidi tramite questo meccanismo.

Condividi:

whatsappwhatsappwhatsappwhatsapp

Più popolari