Il Leone in amore

Manuel G | 28 Febbraio 2022

bella coppia 21

Il Leone in amore è un segno intenso, passionale, dedito, generoso e anche molto rispettoso, però quando è innamorato è veramente fedele, leale e sincero.

Le persone nate sotto il segno del Leone in amore sono persone che vivono il proprio romanticismo intensamente: sono persone che si danno al cento per cento e che lo fanno perché in quel momento sentono di doverlo fare.

Sono molto affettuosi e le loro carezze, i loro abbracci e i loro baci sono dimostrazioni d’affetto che saranno sempre presenti in una relazione con una persona che appartiene a questo segno.

Come segno di Fuoco, il Leone è appassionato a qualsiasi aspetto della vita e lo stesso discorso vale per l’amore.

Un nativo del Leone, da bravo re dello Zodiaco quale è, è una persona molto protettiva ed estremamente premurosa.

Però, tanto è appassionato e premuroso, quanto è anche una persona che si lascia guidare dai propri impulsi.

Perciò, quando inizia a provare qualcosa per qualcuno, di solito cade nella tentazione di essere diretto e impaziente.

Vuole tutto subito e vuole godersi questo desiderio il prima possibile.

In più, per quanto possa sembrare contraddittorio, può anche dimostrarsi una persona a cui costa molto esprimere i propri sentimenti più profondi.

Anche se non lo riconosce, per quanto diretto e aperto possa sembrare, il Leone si tiene dentro molte di quelle cose che non riesce ad esprimere come vorrebbe.

Caratteristiche del Leone in amore

Quando il Leone sente la fiamma dell’amore diventa un segno spettacolare sotto tutti i punti di vista.

In amore, il Leone è un segno che non si risparmia per niente: è una persona che preferisce dare il cento per cento, piuttosto che fare le cose a metà e poi pentirsene.

È intenso e romantico, ama i dettagli e anche se molti pensano il contrario, preferisce regalare piuttosto che ricevere.

È molto romantico e con lui l’avventura sarà all’ordine del giorno.

All’interno della coppia il Leone può arrivare ad essere una persona incredibile, una persona che sarà capace di tirare fuori la versione migliore della sua persona amata a costo di sgretolarsi dentro.

D’altro canto nessuno può negare che il Leone presenti un lato alquanto egocentrico, però questo aspetto rimane totalmente nascosto quando si fa riferimento ad un Leone innamorato.

Inoltre a volte può succedere che il suo istinto protettore si confonda con il suo lato più geloso.

In ogni caso, se parliamo delle caratteristiche del Leone in amore dobbiamo sottolineare prima di tutto il suo entusiasmo, la sua passione, il suo desiderio, la sua focosità e, infine, il fatto che sia un segno che, quando ha il cuore innamorato, può arrivare ad essere una delle migliori persone che si possano avere accanto.

Come esprime questo sentimento il Leone?

Sinceramente riuscire a capire come esprime veramente il proprio amore il Leone non è semplicissimo, però possiamo dire che quando i sentimenti del Leone sono stabili, allora diventa un segno romantico e attento ai dettagli.

Magari inizialmente potrebbe dare la sensazione di essere arrogante e presuntuoso, però a mano a mano che lo conosci ti rendi conto del fatto che non è come tutti lo dipingono.

Si tratta di un segno che, nonostante a volte si nasconda dietro il proprio guscio e abbia difficoltà ad esprimere le emozioni più profonde, quando l’amore bussa alla sua porta si lascia trasportare e offre la versione migliore di sé.

Potrebbe darsi che il modo di esprimere questo amore che ha dentro sia un po’ singolare: ci riferiamo in particolare a quell’euforia intensa, appassionata e, a volte, fuori controllo.

Quegli abbracci che possono anche far male, quei baci che finiscono in piccoli morsi o persino quel calore che molte volte risveglia la sua passione e tu sai bene a cosa ci riferiamo...

Tutto ciò rende il Leone un segno irresistibile, un segno che non lesinerà mai nell’offrirti tutto ciò che ha: curerà tutti i dettagli e dipenderà sempre dalle labbra della sua persona amata.

Oltre a questo, quando il Leone si innamora veramente, non è che cambia il proprio atteggiamento, ma trasforma la vita della persona che ha accanto.

bella coppia 09

Le virtù del Leone in amore

Essere il re dello Zodiaco non è un’onorificenza che si guadagna dalla sera alla mattina.

Essere il re implica infatti una serie di virtù che lo distinguono dal resto dei segni e, se parliamo di amore, queste virtù sono ancora più marcate.

Da un lato il Leone in amore è una persona vicina, aperta, passionale e anche un po’ pazza quando il suo cuore è in fiamme, però è anche una persona intensa, focosa, appassionata, energica e leale.

Per quanto ti sia difficile crederlo, questo non è tutto: le persone nate sotto questo segno sono generose e dedite al massimo.

Magari gli può anche costare parecchio impegnarsi e prendere delle decisioni importanti, ma quando lo fa non torna mai indietro.

E non torna indietro perché lo fa con il cuore pieno, sapendo che accanto a sé ha la persona che ama più di qualsiasi altra al mondo.

Si tratta di un segno che trasmette positività e buone energie quando è innamorato, non lascia mai niente di incompiuto e nonostante stia passando dei brutti momenti, riesce a strappare un sorriso al suo amato e trasmettergli tutta quella energia piena di ottimismo di cui ha bisogno.

È un segno molto protettivo e, perciò, diventa facilmente quella spalla di appoggio che ogni marito, moglie o fidanzato/a vorrebbe avere.

È questo appoggio incondizionato e necessario che proteggerà sempre la relazione a prescindere da quello che gli altri possano pensare, perché la persona amata è l’unica cosa di cui il Leone si preoccupa.

I difetti del Leone in amore

Parlare di difetti in un Leone potrebbe non avere delle conseguenze molto positive, però, ciononostante, te ne dobbiamo presentare qualcuno, per capire veramente come sia fatto.

Prima di tutto, non possiamo dimenticarci che il Leone è un segno a cui piacciono i complimenti e tutte quelle cose che gli permettono di mantenere alta la sua autostima.

Per questo stesso motivo ti abbiamo detto che può dimostrarsi intenso e appassionato e che può arrivare anche ad essere anche molto orgoglioso.

Non appena il Leone inizia a dubitare dei propri sentimenti o inizia a percepire che la relazione non sta funzionando come dovrebbe, allora potrebbe mostrarsi freddo e distante e potrebbe tirar fuori il suo lato più calcolatore e orgoglioso.

D’altro canto il Leone in amore è un segno che ha bisogno di avere la propria indipendenza, però allo stesso tempo ha anche bisogno di avere vicino la sua persona amata.

Il Leone ha bisogno di essere sicura che la persona che ha conquistato il suo cuore non lo tradirà e non cercherà di ferire i suoi sentimenti.

Anche se esige una certa indipendenza nella propria vita, il Leone è un segno che, come ti abbiamo già detto, è molto possessivo.

Un segno che è talmente protettivo nei confronti del suo partner che potrebbe arrivare a superare certi limiti a causa della sua gelosia.

Questo perché quando si innamora il Leone può dimostrarsi un segno incredibile, ma se invece le cose non vanno come vorrebbe...

Cosa significa l’amore per il Leone?

Il Leone è un segno di Fuoco e per lui sperimentare la sensazione dell’innamoramento non è un’opzione, ma piuttosto un obbligo.

Per una persona di questo segno l’amore è un qualcosa di più di un sentimento: è una possibilità di liberare tutti quei sentimenti nascosti e quei segreti che ha dentro e che solo lui conosce.

Il fatto è che il solo pensiero della solitudine per il Leone è un vero terrore.

Ha bisogno di avere accanto a sé una persona che sia capace di appoggiarlo, di coccolarlo e, soprattutto, di prendersi cura di lui.

Anche se non sembra, sotto quella sua apparenza di roccia, il Leone nasconde una certa tenerezza.

L’amore per il Leone significa avere di fronte la possibilità di mostrarsi così come è, significa vivere quella sensazione di benessere che lo trasforma in una persona diversa.

Il Leone è così, una persona che reclama autonomia, ma che allo stesso tempo ha bisogno di avere sempre vicino quella persona che gli ha rubato il cuore.