Che cosa mangiano le balene? Alimentazione e curiosità

Come qualsiasi altro essere vivente, anche le balene per vivere hanno bisogno di nutrimento per rimanere in vita; tuttavia, date le loro grandi dimensioni, questi mammiferi marini devono ingerire grandi quantità di cibo per coprire il fabbisogno di calorie giornaliere. A seconda della specie di cui parliamo, il tipo di alimentazione varia.

balene

Come si nutrono le balene?

Prima di tutto dobbiamo differenziare due stili molto diversi di alimentazione delle balene. Da una parte troviamo infatti i Misticeti e dall'altra, invece, le balene dentate.

Queste ultime sono sicuramente le più facili da spiegare poiché, come ci dice il loro stesso nome, sono quelle munite di denti. Queste balene sono delle grandi cacciatrici e si nutrono della carne di altri animali. Nei loro attacchi possono divorare leoni marini, pinguini o grandi pesci. La loro tecnica di attacco è la velocità con la quale nuotano rapidamente verso la loro preda tenendo la bocca spalancata: nel momento in cui sentono di aver afferrato la preda, allora chiudono la mandibola per assestarle un morso letale. L'animale che riuscirà a sopravvivere all'attacco verrà comunque messo in confusione dallo scossone, e le balene approfitteranno di questo momento per provare di nuovo a dargli la caccia.

Le balene necessitano di grandi quantità di cibo

Dall'altra parte si trovano invece i Misticeti. Questa specie è fra le più numerose dell'oceano, nonché fra quelle che presentano dimensioni maggiori, soprattutto se confrontate con la specie di cui abbiamo parlato prima. I Misticeti non possiedono denti, i quali sono però sostituiti da dei microfilamenti che vengono chiamati fanoni e che vengono utilizzati per filtrare il cibo. La tecnica di alimentazione è molto diversa rispetto a quella che abbiamo già descritto. Prima di tutto localizzano il banco di krill o plancton, che costituisce il loro alimento principale. Una volta localizzato, si lanciano con la bocca spalancata e ingoiano tutto: krill, pesci e anche tanta acqua. Quando riducono la velocità, chiudono la bocca filtranndo tutta l'acqua attraverso i fanoni e trattenendo così il cibo all'interno. Una volta filtrato interamente il cibo, lo ingoiano.

Che cosa mangiano le balene?

Prima di analizzare il tipo di alimentazione delle balene e come si compone la loro dieta quotidiana bisogna sottolineare che questi grandi mammiferi hanno bisogno ogni giorno di grandi quantità di cibo per rimanere in vita. Nel caso delle balene di minori dimensioni come i capodogli e i narvali, che sono principalmente dentati, la quantità di cibo di cui necessitano è decisamente inferiore. Tuttavia, se parliamo dell'animale più grande al mondo, ovvero della balenottera azzurra, la quantità di cibo necessaria perché possa mantenere le sue funzioni vitali è ancora maggiore.

Il krill costituisce il principale alimento delle balene.

Lo stomaco di una balena è enorme e digerisce il cibo ingerito molto lentamente. In alcune occasioni, quando la balena non mangia per un giorno intero, il processo di digestione viene ulteriormente rallentato per farle reggere un po' di più. Generalmente però, questi mammiferi riescono a mangiare tutti i giorni.

Balene dentate

Nel menù delle balene dentate si trova un'infinità di animali, dai pesci di qualsiasi dimensione fino agli squali. Occasionalmente si possono nutrire anche di foche o di leoni marini, ma fra le vittime che attirano maggiormente l'attenzione troviamo gli orsi polari, anche se è molto raro che si nutrano di questi perché si dovrebbero avvicinare troppo ai ghiacciai. Un'altra loro vittima curiosa sono le balene più piccole, anche se questi esemplari sono loro vittime solo nei periodi di penuria di cibo.

Nonostante si possa pensare che queste balene mastichino e triturino le loro vittime attraverso la loro poderosa dentatura, la verità è che utilizzano i loro denti solo per cacciare e uccidere le loro vittime, che, una volta uccise, vengono ingerite intere. Nel caso in cui il cibo sia di dimensioni troppo grandi, viene diviso in più parti per facilitare la sua ingestione.

Misticeti

Se la balena dentata preferisce delle prede di grandi dimensioni, i misticeti, ovvero le balene che presentano i fanoni, hanno una dieta a base di plancton e krill. Il krill è un crostaceo più piccolo di un gamberetto che è solito nuotare a poca profondità in banchi di migliaia di milioni di esemplari. Se dovessimo avere l'opprotunità di volare sopra un banco di queste piccole creature vedremmo che il mare risulta come tinto di un rosso intenso, che costituisce il loro colore principale. I misticeti sono capaci di decimare in varie passate la quantità di krill, plancton o altri pesci che si sono avvicinati al krill per mangiarlo, diventando in questo modo essi stessi cibo.

I fanoni della balena l'aiutano a filtrare il cibo.

Quando si avvicina il periodo di migrazione, le balene tendono a mangiare molto di più, accumulando grandi quantità di grasso sotto la pelle. Questo le aiuta a far sì che quando sono in viaggio non abbiano bisogno di mangiare niente, motivo per cui quanndo arrivano nel luogo in cui passeranno l'inverno risultano essere molto più magre rispetto a quando sono partite.

Articolo correlato: Simbologia della balena

Più popolari

scimmia

Che cosa mangiano le scimmie? Alimentazione e curiosità

Le scimmie sono dei mammiferi e per questo motivo, durante i primi mesi di…
piccione

Che cosa mangiano i piccioni? Alimentazione e curiosità

L'alimentazione dei piccioni è costituita principalmente da chicchi di piccole…
gabbiano

Che cosa mangiano i gabbiani? Alimentazione e curiosità

I gabbiani appartengono alla famiglia delle Laridae, una classe di uccelli…
calamaro

Che cosa mangiano i calamari? Alimentazione e curiosità

I calamari sono animali carnivori che si nutrono di piccoli pesci, granchi,…
corvo

Che cosa mangiano i corvi? Alimentazione e curiosità

I corvi sono animali onnivori, che consumano, cioè, sia carne che vegetali. Per…
cavalletta1

Che cosa mangiano le cavallette? Alimentazione e curiosità

Le cavallette sono animali erbivori che si alimentano principalmente di erba,…
foche

Alimentazione delle foche. Che cosa mangiano le foche?

Le foche trovano gli alimenti di cui necessitano nell'ambiente marino e intorno…
porcellini di terra

Che cosa mangiano i porcellini di terra? Alimentazione e curiosità

Principalmente si alimentano di materia organica in decomposizione, tanto di…
pavone

Che cosa mangiano i pavoni? Alimentazione e curiosità

I pavoni sono animali onnivori che, nel loro habitat naturale, si alimentano…
lombrico2

Che cosa mangiano i lombrichi? Alimentazione e curiosità

Oltre ad essere una classe animale che causa spesso un po' di ribrezzo nelle…
scorpione

Che cosa mangiano gli scorpioni? Alimentazione e curiosità

Gli scorpioni mangiano insetti o ragni e più raramente chiocciole, roditori,…
toporagno2

Che cosa mangiano i toporagni? Alimentazione e curiosità

I toporagni sono animali insettivori, che, cioè, si nutrono di insetti.…