15 Animali che simboleggiano la fortuna

Alcuni animali possiedono delle connotazioni di fortuna e buon auspicio in diverse culture. La credenza popolare è la più saggia e proviene dai nostri antenati i quali, osservando gli animali, comprovarono che le loro qualità portavano fortuna a coloro che si trovavano sotto la loro influenza.

ANIMALI CHE ATTIRANO LA FORTUNA

1. Il pipistrello come simbolo di fortuna

pipistrello

Il pipistrello è un simbolo di buona fortuna cinese: simboleggia infatti la vita lunga e felice. La parola “pipistrello” in Cina è “fu”, che è un omonimo di “buona fortuna”. I cinesi utilizzano infatti amuleti o pendenti a forma di pipistrello come protezione contro la sfortuna o come segnale di benvenuto, allegria e fortuna nella propria vita. In Cina ho potuto vedere anche dei biglietti di auguri con due bastoncini, attraverso cui si augura felicità e abbondanza a chi riceve il biglietto. (Scopri di più sulla simbologia del pipistrello)

2. L'orso, animale della fortuna

Probabilmente perché in grado di sfamare un intero popolo, l'orso veniva considerato un animale portatore di buona fortuna dalle piccole tribù dei Nativi Americani o dagli antichi clan della Siberia o, ancora, dagli antichi migranti giunti dall'Alaska. In passato si pensava che avesse dei poteri soprannaturali a causa della sua miracolosa capacità di auto-sostentamento (con la sua grande massa poderosa) durante il letargo dei lunghi mesi invernali. Nella tradizione scandinava, l'orso costituisce una reincarnazione del dio Odino. Alcune parti del corpo dell'orso, in particolare le zampe, i denti, o la testa, venivano riprodotte e indossate dai Nativi Americani sotto forma di pendenti per essere associati a queste creature così poderose che non hanno paura di niente. (Scopri di più sulla simbologia dell'orso)

3. Lo scarabeo come animale della fortuna

Nello specifico, lo scarabeo egizio rappresenta la fortuna sotto forma di energia solare. Il sole costituiva un grosso problema per gli antichi egizi al fine di produrre dei raccolti abbondanti. Gli scarabei sfruttano l'energia solare avvolgendo le loro uova negli escrementi e nel fango: il sole “cuoce” infatti le palline di fango, facendo in modo così che le uova vengano incubate, in un processo alquanto ingegnoso. In questo modo, non solo lo scarabeo costituisce un simbolo di fortuna grazie al proprio ingegno, ma è anche simbolo di una nuova rinascita della vita. Per gli Egizi, lo scarabeo era un essere sacro che non poteva né essere calpestato né essere ferito, in quanto, in caso contrario, avrebbe portato sfortuna al malcapitato. È ideale indossare degli scarabei sotto forma di pendenti come auspicio di buona fortuna. (Scopri di più sulla simbologia dello scarabeo)

4. Il toro

toro

Nella cultura greca, così come in quella egizia, indiana o celtica, possiamo osservare notevoli quantità di incisioni, gioielli e ornamenti che raffigurano il toro. Questo animale costituisce uno dei simboli della fortuna perché presenta diversi attributi legati alla virilità, alla forza e alla buona salute. Per gli antichi il toro era fonte di energia e sostentamento. I Greci riconobbero il toro come simbolo della fortuna in questioni amorose e di fertilità. Utilizzando il toro come pendente o spilla, i greci invocavano la sua libidine credendo che ne avrebbero potuto ricavare delle famiglie numerose e dei notevoli successi nell'imprenditorialità agricola. Ciò vuol dire che il toro viene associato all'abbondanza e al successo negli affari. (Scopri di più sulla simbologia del toro)

5. Il grillo come portatore di fortuna

Negli ambienti caldi, nella calma della notte, è possibile sentire il canto del grillo che ci dà una sensazione di pace e serenità: ecco perché il grillo è simbolo di casa e amicizia. I Cinesi riconoscono questa capacità di armonia nel grillo e, insieme a molte altre culture, lo considerano una simbolo di buona sorte. La sua fortuna si traduce in termini di protezione: sono infatti considerati degli ottimi guardiani. Quando si tratta di un negozio, la canzone del grillo si arresta, in modo da allertare così in merito alla presenza di possibili intrusi. Gli amuleti dalla forma di grillo si trovano nelle antiche culture dell'Europa e del Medio Oriente come simbolo di buona fortuna: sono simboli di protezione e, inoltre, anche delle rappresentazioni di rinascita (presumibilmente a causa del processo di metamorfosi dei grilli). (Scopri di più sulla simbologia del grillo)

6. Cervo o daino come simbolo di fortuna

Conosciuto per la sua lunga vita, resistenza e grazia, il cervo è un simbolo cinese di fortuna e longevità. Il cervo rappresenta una vita prospera e lunga. Nell'arte cinese appare insieme agli ufficiali della corte: si dice che questo simboleggi un desiderio di fama, riconoscimento e una carriera lunga e di successo. (Scopri di più sulla simbologia del cervo)

7. Elefante come simbolo di fortuna

Nel Rigveda l'elefante viene descritto come l'unico animale che possiede una mano. Questo fa riferimnto all'arte del dare e avere e potrebbe essere la prima risposta al motivo per cui l'elefante è considerato un simbolo di buona sorte, fortuna e ricchezza in India. Un'altra ragione è che gli elefanti costituivano lo status symbol delle fammiglie più ricche dell'India. L'elefante però è anche un fido protettore e guardiano della sua famiglia ed è inoltre il primo animale in grado di trovare l'acqua nelle zone desertiche: per questo costituisce un simbolo di famiglia, protezione e abbondanza. (Scopri di più sulla simbologia Simbologia dell'elefante)

8. La rana

In molte culture antiche, la rana viene associata alla pioggia. Perchè porta fortuna? Perchè la pioggia è fondamentale affinché l'agricoltura e il raccolto siano abbondanti. Per questo motivo la rana si trova nella lista dei simboli della buona sorte. È inoltre un simbolo di fortuna anche in materia di fertilità, trasformazione e viaggi. (Scopri di più sulla simbologia della salamandra)

9. Pesce dorato

Il pesce d'oro è portatore di fortuna sotto forma di tranquillità, saggezza e lunga vita. É uno degli otto simboli sacri di Budda che rappresentano fertilità, abbondanza e armonia con il flusso della vita. Gli antichi greci credevano che il pesce dorato portasse fortuna in modo particolare nei matrimoni e nelle relazioni. Nell'antico Egitto il pesce giallo si teneva in casa come augurio di felicità della famiglia e come aiuto nelle situazioni domestiche. Il pesce dorato è un membro della famiglia della carpa, uno dei pesci più simbolici della buone sorte e della fortuna.

10. Il cavallo

cavallo

Si pensa che il cavallo abbia contribuito al processo di civilizzazione dell'uomo antico ed è per questo che è un simbolo naturale che si trova nella lista dei simboli della buona sorte. Sono molte le battaglie che sono state vinte grazie all'ausilio del cavallo; molti i regni costruiti grazie alla forza di questo animale. Non sorprende quindi che un'infinità di culture considerino il cavallo un animale fortunato. Il cavallo è anche simbolo di potere, volontà, bellezza e di produzione industriale.

11. La lucertola o la salamandra

Poichè si tratta di animali principalmente notturni, molti dei nostri antenati considerarono le lucertole come delle creature che portavano fortuna nella protezione delle cose invisibili della vita. Questo rende la lucertola un simbolo di fortuna per la vista (fisica e psichica). Le lucertole sono estremamente caute. Vengono abitualmente tatuate per portare fortuna e protezione; tuttavia, poca gente sa che la lucertola è un essere che cammina fra questo regno e quello dell'aldilà: per questo motivo a volte appare e altre volte sembra sparire nel nulla. (Scopri di più sulla simbologia della salamandra)

12. Il maiale

In apparenza potrebbe non sembrare un animale simbolo di buona fortuna. Eppure, i Cinesi e gli Irlandesi elaborarono degli amuleti con delle immagini di maiali. Secondo la tradizione cinese il maiale porta fortna negli affari. Per quanto riguarda, invece, l'Irlanda, possiamo pensare alla leggenda celtica secondo cui Manannan possedeva un numeroso branco di maiali, il quale non diminuì mai, anche perchè essi stessi erano in grado di curarsi. Questa leggenda potrebbe essere alla base della tradizione che vede il maiale come un animale portatore di fortuna e ricchezza: non può mancare in ciascuna festività un simbolo che richiami questo animale. I maiali sono infatti fonte di ricchezza e provviste: con loro non manca mail il cibo.

13. Il coniglio

Non andremo a parlare del piede del coniglio. Tuttavia, i conigli sono molto fortunati. Vengono considerati di buon auspicio in materia di parto e fertilità. Domande riguardanti il coniglietto di Pasqua? É un retaggio dei riti di fertilità nei quali Eostre, una dea dalla testa di lepre derivata da antichi popoli sassoni, benediceva l'inizio della Primavera. Se aveva sopportato da solo i mesi di arido inverno (spesso anche con la fame), il segno del coniglio (e l'arrivo della primavera) rappresentava l'abbondanza della vita che ritornava alla tribù. I nostri antenati realizzarono piccole statue di lepre che saltavano intorno alla luna. (Scopri di più sulla simbologia del coniglio)

14. Il ragno

Mi rendo conto che non tutti siano amanti dei ragni, però non si può negare che i ragni siano simbolo di buona fortuna in diverse culture. Secondo i racconti dei Vangeli Apocrifi, si attribuisce ai ragni il fatto di aver salvato la vita di Cristo quando era un bimbo. Secondo questo racconto, quando la Sacra Famiglia ebbe necessità di un nascondiglio per scappare da Erode, si nascosero in una grotta e i ragni tessero una tela talmente spessa all'entrata da far sembrare la grotta abbandonata e fare così in modo che Erode evitasse di cercare lì il piccolo Gesù. Secondo la superstizione uccidere un ragno portrebbe sfortuna. Un mio amico dice: “Se un altro giorno vuoi passare, lascia il ragno camminare”. (Scopri di più sulla simbologia del ragno)

15. La volpe

La volpe è simbolo di astuzia e intelligenza, anche se per i contadini costituisce un vero incubo perché con discrezione, con il buio, ruba loro le galline. Proprio per questo motivo però per molti la volpe è uno degli animali che porta più fortuna in assoluto: è piccola, ma è riuscita a sopravvvivere agli esseri umani grazie alla sua capacità di nascondersi. La volpe è uno degli animali che portano più fortuna e per questo merita un posto d'onore all'interno della nostra lista. (Scopri di più sulla simbologia della volpe)

¿Ti potrebbero interessare altre simbologie?

70 specie di animali, uccelli e insetti e la loro simbologia

Più popolari

protezione

6 Animali che simboleggiano protezione

La protezione è un sentimento naturale fra i membri della stessa famiglia, a…
costanza

7 Animali che simboleggiano costanza e perseveranza

La perseveranza e la costanza sono delle virtù molto apprezzate fra gli umani,…
liberta

6 Animali che simboleggiano la libertà

Se pensiamo agli animali che simboleggiano la libertà, i primi che ci vengono…
pazienza

5 Animali che simboleggiano la pazienza

La pazienza è una virtù, però presenta anche numerose altre sfumature. In…
salamandra2

Simbologia della salamandra

La salamandra è un simbolo magico diffuso in tutta Europa. Costituisce un totem…