Simbologia del coniglio

Manuel G | 21 Giugno 2021

coniglio1

I significati principali legati a questo animale hanno a che fare con temi come l'abbondanza, il conforto, la vulnerabilità, la fertilità, il desiderio e la procreazione.

I conigli sono inoltre estremamente collegati alle stagioni, ai cambiamenti della madre terra e, concretamente, alla primavera: essi, infatti, sentono la chiamata dell'inizio della primavera in maniera molto intensa, come se fosse una vera e propria celebrazione della vita.

Tutti noi sappiamo che esiste una numerosissima popolazione di conigli: è infatti notoriamente risaputa la grande capacità riproduttiva di questa specie. Per questo motivo il coniglio è un simbolo perfetto della fertilità e della primavera: crescita, nuova vita e nuovi inizi.

Un coniglio madre può arrivare ad avere fino a più di quaranta piccoli in un anno: questo è un simbolo relazionato al ciclo della vita e al modo in cui, al suo interno, si alternino diverse generazioni. Questo è il motivo per cui in alcune culture, come quella asiatica, il coniglio è simbolo di longevità e di famiglia numerosa, elemento che lo rende anche un buon simbolo di creatività e creazione.

La simbologia del coniglio possiede tanti altri significati. I conigli adorano masticare e i loro denti non smettono mai di crescere. Simbolicamente il masticare indica ripetitività, contemplazione e il dividere i concetti in diverse parti: questo simboleggia elementi come la salute e la prosperità.

Poiché il coniglio è un animale che si relaziona con la terra, preferisce vivere sopra di essa; è inoltre un animale notturno: si relaziona infatti anche con la luna. Questo elemento ci offre altre significati relativi a questo animale, come intuizione ed emotività.

Nella cultura mesopotamica, i conigli venivano associati al potere femminile per la loro abilità di procreare in maniera facile e rapida. Esiste una famosa tradizione, ovvero la Pasqua, in cui i conigli diventano protagonisti: questo fatto è legato al senso di sacrificio, redenzione e resurrezione. I conigli rappresentano infatti la primavera e la promessa che le cose che accadranno siano positive.

Nella cultura germanica, invece, questo animale viene relazionato ad Ostara, dea della fertilità e della celebrazione della vita nuova. Per i nativi americani il coniglio è un animale molto potente e rispettato. Coloro che sono nati nell'anno del coniglio, secondo il calendario cinese, si caratterizzano per essere persone conservatrici, amichevoli e compassionevoli: sono persone attive e che cercano di evitare sempre il conflitto.

I conigli sono animali socievoli e affettuosi, che provano veri sentimenti di felicità. Al contrario può capitare anche che si relazionino in maniera aggressiva, gelosa e ostile: del resto sappiamo che questi comportamenti sono comuni a tutte le famiglie e comunità. I conigli sono inoltre un simbolo del lavoro che dobbiamo fare per rafforzare le nostre reti sociali.  

Se parliamo della relazione con il corpo e l'anima, il coniglio ci ricorda che dobbiamo sfruttare gli strumenti che abbiamo: sebbene i nostri istinti siano innati, abbiamo bisogno di svilupparli e alimentarli.

Se vi è mai capitato di prendere in mano un coniglio, avrete potuto notare la rapidità con cui batte il cuore di questi animali: per questo vengono relazionati alle persone con grande sensibilità e dalla personalità estremamente cauta. I conigli sono inoltre sempre in movimento e, infatti, sono famosi per la loro capacità di saltare grandi distanze. I conigli sono magici e misteriosi: una specie molto diversa a cui si attribuiscono innumerevoli significati.

Potrebbe interessarti anche

Cosa significa sognare i conigli?

Scrivi qui il tuo commento