Simbologia della zebra

Manuel G | 13 Luglio 2020

zebra1

Prima di tutto è necessario sottolineare che la zebra è frutto dell'influenza di due specie: il cavallo e l'asino. È capace di arrivare a percorrere in corsa fino a 35 miglia in un'ora e una cosa che non tutti sanno è che la sua pelle è nera con delle strisce bianche e non il contrario.

Si dice che le zebre non possano cambiare le proprie strisce, elemento molto importante da mettere in evidenza, dato che lo schema delle strisce di ciascun esemplare è unico e può essere comparato alle impronte digitali umane. Le zebre possiedono delle strutture sociali molto forti e sono degli animali molto socievoli. Il fatto che abbiamo una struttura sociale molto forte costituisce un elemento di grande carattere simbolico e implica l'importanza che danno al senso di comunità. Quando questi animali si trovano in gruppo possiedono maggiori possibilità di evitare il leone (uno dei loro principali predatori). Quando un predatore avvista un gruppo di zebre ciò che vede è una massa disordinata di linee bianche e nere a zigzag, cosa che rende molto difficile la caccia.

Il fatto che siano capaci di confondere i predatori quando stanno insieme costituisce ugualmente un elemento simbolico, poiché in questo senso è la comunità che è in grado di proteggere dai predatori. Per questo motivo la zebra ci insegna l'importanza di restare uniti fra di noi, ancor più quando si presentano delle minacce esterne.

Alcuni studi hanno dimostrato che il particolare manto a strisce che presentano le zebre abbia delle altre funzioni diverse da quelle finora esplicate. Si dice infatti che sia capace di repellere alcuni tipi di insetti: anche questo costituisce un importante elemento simbolico legato all'idea di repellere l'energia indesiderata.

Queste strisce bianche e nere ci ricordano inoltre che nella vita non tutto è solo bianco o nero, così come non tutto è solo vita o morte, tuttavia la zebra è un animale con una grande capacità di adattamento. Le zebre sono animali indomiti: in molte occasioni l'uomo ha provato ad addomesticarle senza però ottenere alcun successo e questo possiede potenti significati, come il fatto di rifiutare il fatto di essere comandata da altri e il fatto di amare la libertà e di non adattarsi a ciò che qualcun altro comanda o impone.

I simboli che si relazionano con la zebra sono: libertà, comunità, l'essere selvaggia, l'essere socievole, forte, giocherellona, amichevole, flessibile, protettrice e determinata.

La zebra può essere un animale che ci esorta a cercare il nostro gruppo sociale, la comunità dentro cui ci sentiamo ben voluti e sicuri. É inoltre un animale che può aiutare tutte quelle persone che vedono il mondo in termini di bianco e nero, questo e quello. La zebra è un animale capace di adattarsi ovunque, flessibile e versatile. Può aiutarci a rompere il paradigma di pensare solo in un modo o nell'altro.

Come abbiamo detto precedentemente, il fatto che questo animale non si possa addomesticare costituisce un fatto molto interessante. Quando ci troviamo in una situazione difficile dobbiamo pensare che siamo nati liberi e che nessuno ci può addomesticare, così come succede con le zebre.

¿Ti potrebbero interessare altre simbologie?

70 specie di animali, uccelli e insetti e la loro simbologia

Più popolari

Hits