Quanto fanno male i tatuaggi sul fianco?

Manuel G | 23 Novembre 2020

tatuatore3

Se sei qui è perché stai pensando di farti un tatuaggio sul fianco e ti piacerebbe sapere quanto fa male. Prima di tutto devo dirti che, come succede con tutti i tatuaggi, sicuramente proverai del dolore. Quanto? Beh, questo dipende dal tuo corpo e del punto esatto del fianco in cui vuoi farti il tatuaggio. Nel corso dell'articolo cercheremo di dare una risposta a tutti i dubbi che nutri e ti sveleremo alcuni metodi per cercare di ridurre il dolore.

Come già abbiamo detto in precedenza, farsi un tatuaggio provoca sempre un certo grado di dolore. La quantità esatta di dolore varierà a seconda della zona da tatuare, della tua specifica soglia del dolore e della conformazione dell'area che desideri tatuare.

Quanto fa male tatuarsi il fianco?

Ci sono alcune zone del corpo che fanno più male di altre, tra cui, in particolare, le zone in cui le ossa sono più vicine alla pelle. Nelle aree in cui lo strato di muscoli o grasso è minore i nervi e le ossa sotto la pelle sono esposti in maniera più diretta al contatto con l'ago e questo fa sì che la sensazione di dolore aumenti. Un'area dove si presenta questa casistica è quella dei fianchi.

Tuttavia la zona dei fianchi è abbastanza ampia, perciò la quantità di dolore che proverai dipenderà dalla zona esatta in cui deciderai di tatuarti. Il punto che si trova esattamente sopra l'osso dell'anca è infatti molto più sensibile rispetto a tutta la zona circostante: un tatuaggio qui farà più male che nel resto dell'area in cui la quantità di grasso è maggiore.

Per esempio, la maggior parte della gente possiede più muscoli e grasso ai lati del fianco piuttosto che vicino all'osso. Molte persone che lo hanno sperimentato hanno affermato che queste zone sono più semplici e meno dolorose da tatuare.

Come abbiamo detto precedentemente, il dolore dipende anche dal tuo specifico grado di tolleranza al dolore. Ciò che per una persona può essere insopportabile, per un'altra potrebbe essere un semplice graffietto.

Il grado di dolore che proverai dipende anche dalla grandezza del tatuaggio che decidi di farti. Quanto più grande sarà il tatuaggio, quanto più tempo occorrerà per completarlo e, conseguentemente, sarà maggiore il tempo di esposizione al dolore. Se invece opti per uno più piccolo, probabilmente riuscirai a tollerare maggiormente il dolore perché la durata della sessione sarà più breve.

Se ti preoccupa il dolore, scegli delle zone del fianco con più muscoli e grasso.

Consigli per ridurre il dolore

Ora che hai scelto il punto esatto del tuo tatuaggio ti presentiamo una serie di consigli che ti possono aiutare a ridurre il dolore. É importante sottolineare che questi consigli con garantiscono l'annullamento totale del dolore, ma possono contribuire a ridurlo sensibilmente.

Vediamo un pochino.

Stop alla caffeina

Esistono delle persone completamente dipendenti dalla caffeina per poter mantenere un ritmo di vita frenetico. Purtroppo, nel momento in cui si decide di farsi un tatuaggio alcuni degli effetti che questa sostanza produce nel corpo potrebbero rendere l'esperienza più dolorosa. É per questo che si raccomanda di limitare l'assunzione di caffè e tè il giorno della realizzazione del tatuaggio. Evita inoltre, e soprattutto, le bevande energetiche che contengono alti livelli di caffeina. La caffeina infatti abbassa generalmente la tua soglia del dolore e per questo potrebbe rendere la tua esperienza ancora più dolorosa.

Dormi adeguatamente

Farsi un tatuaggio richiede molta energia, perciò cerca di arrivare al tuo appuntamento ben riposato. É stato dimostrato che in assenza di sonno e riposo la tolleranza al dolore risulta più limitata. Assicurati che il tuo corpo sia completamente ricaricato di energia prima dell'appuntamento e questo ti aiuterà a produrre la giusta quantità di endorfine e adrenalina. Quando il corpo rilascia endorfine, la sensazione di stress e dolore nel corpo si riducono.

Fai una colazione abbondante

Il tuo corpo deve essere forte per tutto il tempo di incisione del tatuaggio e anche per la successiva guarigione. Il tuo organismo necessita infatti di ricevere le sostanze nutritive adeguate. Fai una colazione abbondante che dia al tuo corpo i livelli di energia di cui ha bisogno. L'obiettivo è di aumentare il livello di resistenza, aiutandoti ad affrontare il dolore nel miglior modo possibile.

Cerca di mangiare alimenti che contengano livelli di glucosio più elevati. O anche un panino: devi avere lo stomaco pieno. Questo è ancor più raccomandabile se decidi di farti un tatuaggio di grandi dimensioni che, quindi, richiederà più tempo per essere completato.

Anestesia

Se quello che cerchi è una soluzione rapida, facile e istantanea, una crema o un gel anestetico può aiutarti ad alleviare il dolore. Parla per prima cosa con il tuo tatuatore poiché solo lui sarà in grado di consigliarti quali sono i tipi di crema migliori per aiutarti a ridurre il dolore.

Ecco il link se vuoi vedere alcuni tattoo interessanti:

→ 64 Idee per tatuaggi sul fianco e sul costato

Non sai che cosa tatuarti?

Se ancora non hai scelto il disegno che desideri tatuarti, al seguente link abbiamo raccolto i 150 tatuaggi più popolari e i loro significati. Approfittane!

Significato e simbologia dei 150 tatuaggi più popolari

Altrimenti qui trovi ancora più idee:

65 Tatuaggi che simboleggiano l'amicizia e la lealtà

Ricordarsi dei nonni, con un tatuaggio. 48 opzioni davvero dolci!

L’amore tra fratelli e sorelle: 200 tatuaggi per marcarlo per sempre su pelle

Più popolari

tatuatore8

Quanto fanno male i tatuaggi sul collo?

I tatuaggi sul collo, nonostante siano molto azzardati, negli ultimi anni sono…
tatuatore4 bicipiti

Quanto fa male tatuarsi i bicipiti?

Essendo le braccia una delle parti del corpo più visibili, costituiscono anche…
tatuatore2

Quanto fanno male i tatuaggi dietro le orecchie?

A prescindere dalla parte del corpo che hai scelto di tatuare, sicuramente…
tatuatore10

Quanto fanno male i tatuaggi sulle dita?

Se stai pensando di tatuarti le dita, devi essere consapevole del fatto che…
tatuatore7

Quanto fanno male i tatuagi sulle costole?

Alcuni tatuaggi fanno più male di altri e questo dipende da diversi fattori:…
tatuatore5

Quanto fa male tatuarsi i polsi?

Alcuni tatuaggi fanno più male di altri e questo dipende da molteplici fattori.…
tatuatore

Quanto fa male tatuarsi i piedi?

Alcuni tatuaggi sono più dolorosi di altri e questo dipende da diversi fattori.…