Quanto fanno male i tatuagi sulle costole?

Manuel G | 23 Novembre 2020

tatuatore7

Alcuni tatuaggi fanno più male di altri e questo dipende da diversi fattori: uno di questi è la posizione del tatuaggio. In questo articolo parleremo del dolore, più o meno intenso, dei tatuaggi sulle costole.

Fa male tatuarsi sulle costole?

Per la maggior parte delle persone sì, si tratta di un tatuaggio doloroso. Ma non per tutti. Come abbiamo detto negli altri articoli, il livello di dolore di un tatuaggio è diverso per ciascuna persona. Persino se la maggior parte della gente concorda sul fatto che il dolore dei tatuaggi sul costato sia in qualche modo peggiore rispetto ad altri, questo non vuol dire che anche tu proverai lo stesso dolore. Anche se è certo che un minimo di dolore e fastidio lo sentirai anche tu: del resto, stai ricevendo migliaia di punture di ago al minuto sulla pelle.

Come abbiamo detto in precedenza, molte persone pensano che la cassa toracica sia un luogo particolarmente doloroso per tatuarsi. Questo è dovuto a due motivi principali:

1. La pelle, generalmente, è estremamente fine e sensibile intorno a molte parti della cassa toracica. Quanto più sottile è la pelle, quanto più generalmente è sensibile. E più doloroso è, di conseguenza, il processo. Quando gli aghi perforano la pelle sottile intorno alle costole, il dolore può risultare abbastanza acuto e intenso rispetto alla normale sensazione graffiante e di bruciore che si prova quando ci si tatua in molte altre zone del corpo che presentano invece uno strato di pelle “mediamente” grosso (come gli avambracci, le cosce o l'area del petto).

2. Gli aghi penetrano molto vicino alle ossa e quando questo accade spesso si sente come se tutto il corpo vibrasse a causa degli aghi. Anche se non sempre è propriamente doloroso, generalmente è abbastanza fastidioso a causa della sensazione di vibrazione.

Nonostante tutto quello che abbiamo detto finora, tutto dipende da come riesci ad affrontare il dolore e la vibrazione e questo varia da persona a persona. Come succede in palestra, ci sono delle persone che sopportano il dolore meglio di altre.

Dolore nelle diverse parti delle costole

Costato/ lato delle costole

Questa è la zona più popolare delle costole, ma, purtroppo, anche la più dolorosa. In quest'area la pelle normalmente è abbastanza sottile e sono presenti molte terminazioni nervose vicino alla pelle. Tuttavia, esistono opinioni variegate. Mentre alcuni descrivono l'esperienza come una vera e propria “agonia”, altri dicono che non è così male e che si può affrontare con facilità.

Parte posteriore delle costole

Nonostante sia ugualmente abbastanza doloroso, ci sono delle zone in cui potrebbe esserci un po' più di grasso. Questo potrebbe attenuare leggermente gli aghi e diminuire il dolore.

Sterno

Di nuovo, c'è una certa controversia in merito al dolore che si può provare in questa parte delle costole. Quello che devi sapere è che questa zona presenta molto poco grasso e uno strato di pelle così sottile che, a prescindere, la rende più dolorosa di altre parti.

Come rendere il processo meno doloroso

Scegli un disegno piccolo

Molti dei tatuaggi realizzati nella zona delle costole sono in genere molto piccoli, fattore che minimizza la quantità di dolore che dovrai sopportare per averli. Meno tempo per realizzare il tatuaggio, meno dolore. Pura logica.

Non scegliere un tatuatore con la mano pesante

Se il tuo tatuatore ha la mano pesante, tenderà a premere gli aghi più forte e questo provocherà una maggiore sensazione di dolore e quindi un aumento del dolore.

Gel o crema anestetica

Personalmente ritengo che non sia necessario, però se sei una di quelle persone che ha una scarsissima sopportazione del dolore, allora puoi provare ad applicare del prodotto anestetizzante sulla zona prima o durante la sessione. Nonostante l'efficacia di molti prodotti vari da persona a persona, gli utenti sono generalmente molto soddisfatti dell'effetto anestetico che si ottiene con questi prodotti.

In definitiva e per riassumere, i tatuaggi sulle costole possono essere dolorosi, anche se molte persone assicurano che non è così male come si dice. In termini di dolore, se si fa un paragone con le altre parti del corpo il dolore è solitamente maggiore, però questo non vuol dire che sia così insopportabile da arrivare a rinunciare a farselo. Per riassumere, il dolore sempre sarà diverso da persona a persona.

Ecco il link se vuoi vedere alcuni tattoo interessanti:

→ 62 Tatuaggi per le costole e il fianco

Non sai che cosa tatuarti?

Se ancora non hai scelto il disegno che desideri tatuarti, al seguente link abbiamo raccolto i 150 tatuaggi più popolari e i loro significati. Approfittane!

Significato e simbologia dei 150 tatuaggi più popolari

Altrimenti qui trovi ancora più idee:

65 Tatuaggi che simboleggiano l'amicizia e la lealtà

Ricordarsi dei nonni, con un tatuaggio. 48 opzioni davvero dolci!

L’amore tra fratelli e sorelle: 200 tatuaggi per marcarlo per sempre su pelle

Più popolari

tatuatore8

Quanto fanno male i tatuaggi sul collo?

I tatuaggi sul collo, nonostante siano molto azzardati, negli ultimi anni sono…
tatuatore4 bicipiti

Quanto fa male tatuarsi i bicipiti?

Essendo le braccia una delle parti del corpo più visibili, costituiscono anche…
tatuatore2

Quanto fanno male i tatuaggi dietro le orecchie?

A prescindere dalla parte del corpo che hai scelto di tatuare, sicuramente…
tatuatore10

Quanto fanno male i tatuaggi sulle dita?

Se stai pensando di tatuarti le dita, devi essere consapevole del fatto che…
tatuatore

Quanto fa male tatuarsi i piedi?

Alcuni tatuaggi sono più dolorosi di altri e questo dipende da diversi fattori.…
tatuatore5

Quanto fa male tatuarsi i polsi?

Alcuni tatuaggi fanno più male di altri e questo dipende da molteplici fattori.…
tatuatore3

Quanto fanno male i tatuaggi sul fianco?

Se sei qui è perché stai pensando di farti un tatuaggio sul fianco e ti…